Capodanno cinese 2015 – La Festa di Primavera

wpid-wp-1422908260368.pngOggi, 19 febbraio 2015, è l’anno della Capra (no, tranquilli, non è una bischerata di Sgarbi in uno dei suoi tanti interventi nei talk-show).

Un po’ di storia (che non fa mai male)

Ebbene sì, oggi si festeggia il nuovo anno in Cina e in tutti quei paesi dove vige il calendario lunare. Tutti i cinesi sparsi in giro per il mondo si preparano a festeggiare la Festa di Primavera (o Capodanno Lunare), ma che noi occidentali abbiamo ribattezzato con il nome di Capodanno Cinese. Continua a leggere

Annunci

Halloween in Asia?

Halloween-Hero-1-H

Lo sappiamo tutti, Halloween è una festa anglosassone che trae le sue origini da ricorrenze celtiche, All-Hallows-Eve ovvero la notte prima di Ognissanti. Ma come viene celebrato Halloween in Asia, e in particolar modo in Cina, in Giappone e in Corea del Sud? Scopriamolo insieme!

Continua a leggere

Occupy Central: Hong Kong e la nuova Tienanmen?

hong-kong-protest-umbrella-revolution2

C’è chi la chiama “la rivoluzione degli ombrelli” (utilizzati per difendersi dai gas lacrimogeni e dagli spray urticanti della polizia), chi un mero tentativo di ottenere qualcosa promesso e chi non sa neanche che cosa stia succedendo dall’altra parte del mondo; io spero con tutto il cuore che non sia la Tienanmen del 2014. Continua a leggere

La Repubblica Popolare Cinese compie 65 anni!

884f7263jw1ekvbx2akdrj20sg0e9k2a生日快乐!!! Buon compleanno Cina, oggi compi 65 anni!! È passato molto tempo da quella volta che Mao Tse-tung, da porta Qianmen a Pechino, proclamò appunto la nascita della Repubblica Popolare Cinese il 1° ottobre 1949.

Cari amici lettori, in tutta la Cina, eccetto per gli abitanti che stanno protestando ad Hong Kong come potete immaginare, è Festa Nazionale o “Guo qing jie 国庆节”, come la chiamano i cinesi. Continua a leggere

Aborigeni australiani a Sidney

Gli Aborigeni australiani vicino all’Harbour Bridge di Sidney. Mi sento di condividere alcune righe lette su Wikipedia: “Oggi, molti Aborigeni vivono ai margini delle città, mentre un numero consistente vive in insediamenti in remote aree dell’Australia rurale. Il furto e la distruzione dei territori ancestrali hanno avuto su di loro un impatto sociale e fisico devastante. Nel rapporto “Il progresso può uccidere” Survival Internatinal, il movimento mondiale per i diritti dei popoli indigeni, ha denunciato che gli Aborigeni hanno 6 volte più probabilità di morire in età infantile rispetto agli altri cittadini australiani, e 22 volte più probabilità di morire di diabete”. Concludo dicendo che gli Aborigeni sono degli emarginati in Australia, nella loro terra, e che dagli australiani (i bianchi) non sono quasi mai ben visti, nelle città se ne vedono pochissimi.

Il Festival per il compleanno del Buddha a Brisbane

Questo è solo il primo di tanti video che ho registrato quand’ero a Brisbane durante il Festival per la celebrazione del compleanno di Buddha. Spero vi piaccia! ^O^

[Aggiornamento] Ed ecco qui gli altri video!!

Continua a leggere

Lone Pine Sanctuary in Brisbane (seconda parte)

Questa volta ci sono i koala! ^O^

Escursione al Lone Pine Koala Sanctuary a Brisbane (Australia)

OkVenice! App per Google Glass – Video di presentazione

Spittal – Uno squarcio d’Austria

6986Non ho molto da dire su questà “città” perchè ci sono stato solo poche ore, neanche un giorno; diciamo che non è una cittadina che far per i miei gusti ma è senz’altro da visitare almeno una volta (se si passa per di là). \^O^/
Spittal é una città  austriaca abbastanza piccola se paragonata a Klagenfurt o a Villach (che già di per sè sono piccole), diciamo che è una cittadina ma per chi preferisce l’originalità  e vacanze rilassanti al caos delle grandi città potrà trovarsi a proprio agio grazie anche alla sua vicinanza al lago Millstättersee, il quale é meraviglioso per fare il bagno e per rilassarsi con l’intera famiglia. Inoltre da qui vi sarà possibile fare un’escursione sul piccolo lago Egelsee.  Continua a leggere